Site Overlay

Cos'è un bot?

BOTNET SALDIRILARI arif akyuz

Cos'è un BOT?

"Bot", abbreviazione di robot, è un programma software che ripete, viene eseguito automaticamente ed esegue attività predefinite. I bot spesso imitano o sostituiscono il comportamento degli utenti umani. Poiché sono automatizzati, funzionano molto più velocemente degli utenti umani. Possono svolgere funzioni utili come il servizio clienti o l'indicizzazione dei motori di ricerca, nonché sotto forma di malware per mantenere il controllo completo su un computer.

I bot Internet possono anche essere indicati come spider, robot di ricerca o bot Web.

Perché i criminali informatici usano i bot?

1. Per rubare informazioni finanziarie e personali

Gli hacker possono inviare phishing o altri tentativi fraudolenti utilizzando botnet per convincere i consumatori a rinunciare ai loro soldi. Inoltre, il bot potrebbe essere in grado di raccogliere informazioni da macchine infette e utilizzarle per rubare credenziali, ottenere crediti per conto dell'utente o eseguire acquisti.

2. Per attaccare i servizi Web legittimi

Utilizzando le botnet, i criminali possono esporre un servizio o una rete legittima ad attacchi DoS e DDoS che generano traffico intenso. La congestione creata può rallentare gravemente la reattività del servizio o della rete dell'azienda o causare un arresto completo del servizio o della rete dell'azienda.

3. Ottenere denaro dalle vittime

I gruppi che mirano a danneggiare un'azienda o una rete generano entrate attraverso attacchi DoS con la forza ("o paghi o il tuo sito si arresta in modo anomalo") o indirettamente. Questi gruppi includono hacker con agende politiche, nonché agenzie militari e di intelligence straniere.

4. Per monetizzare i sistemi zombie e botnet

I criminali informatici possono utilizzare le loro botnet per inviare spam, commettere frodi, phishing, furti di identità o persino affittarli ad altri criminali che vogliono attaccare siti Web e reti legittimi.

Come sapere se il tuo computer è stato infettato da un bot

Puoi sapere se il tuo computer fa parte di una botnet tramite:

  1. Il computer continua a bloccarsi senza motivo identificabile.
  2. Le applicazioni che in precedenza erano senza soluzione di continuità ora vengono eseguite in modo irregolare.
  3. I programmi che in precedenza venivano caricati rapidamente ora si aprono lentamente.
  4. Il computer impiega molto tempo a spegnersi o non si spegne correttamente.
  5. Il tuo accesso a Internet è molto lento.
  6. Il tuo browser ha componenti che non hai scaricato.
  7. In Task Manager di Windows vengono visualizzati programmi con nomi o descrizioni crittografati.
  8. Modifica delle impostazioni e nessuna possibilità di annullarlo.
  9. I popup e gli annunci vengono visualizzati anche se non si utilizza un browser Web.
  10. Quando il dispositivo è inattivo, la ventola inizia a funzionare a velocità eccessiva.
  11. Persone che dicono che stanno ricevendo messaggi e-mail da te che in realtà non hai inviato.
  12. Non è possibile scaricare gli aggiornamenti del sistema operativo.

Cosa fare se il computer è infetto da un bot

Se il tuo computer è infetto da bot, il problema più importante dovrebbe essere quello di proteggere i tuoi dati.

Ecco cosa deve essere fatto:

1. Passo: Scollega il computer dalla rete il prima possibile. Ciò può aiutare a prevenire il furto di informazioni sensibili impedendo al computer di essere utilizzato per attaccare altre reti.

2. Passo: Sposta tutti i tuoi dati importanti o personali su un altro computer o un disco rigido esterno. Prima di farlo, assicurati che i tuoi dati siano privi di malware.

3. Passo: Ripristina la tua macchina alle impostazioni di fabbrica (ricorda che questo risolverà il problema, ma rimuoverà anche tutti i tuoi file e programmi, eliminerà i driver e riporterà tutte le impostazioni del tuo computer ai valori predefiniti).

4. Passo: Pulisci il tuo computer utilizzando vari strumenti di sicurezza o chiedi a un professionista di farlo.

Quando si tratta di bot e tutti gli altri tipi di malware, ricorda che la soluzione migliore è prendere precauzioni. Ecco perché è importante avere app di sicurezza informatica installate su tutti i tuoi dispositivi.

Come proteggere il computer dai bot

La sfida che i consumatori devono affrontare in questo senso è che gli attacchi bot vengono effettuati su molti punti di contatto dei clienti online, inclusi siti Web, applicazioni mobili e API. È possibile proteggere il computer dai bot, ma è necessario fare attenzione e sapere a cosa prestare attenzione.

Attenersi alla seguente procedura per proteggere i sistemi dalle perdite di botnet:

Installare software di blocco malware

Utilizza strumenti di blocco malware estesi per proteggere il tuo dispositivo. Le applicazioni di sicurezza informatica come Kaspersky Total Security bloccano virus e malware in tempo reale e impediscono agli hacker di assumere il controllo del computer da remoto. Assicurarsi che i programmi antivirus e antispyware siano impostati per l'aggiornamento automatico.

Assicurati che tutto il tuo software sia aggiornato

Non ignorare mai gli aggiornamenti di sistema. Controllare regolarmente gli aggiornamenti e le patch del browser e del sistema operativo.

Utilizzare password complesse

Una password complessa è difficile da indovinare e include lettere maiuscole e minuscole, numeri e simboli. Evita di utilizzare la stessa password per più account.

Basta cliccare sui link di cui ti fidi

Fai clic sulle connessioni Internet solo se ti fidi della fonte, apri le e-mail. Il download di contenuti da siti sconosciuti o amici che non utilizzano la protezione aggiornata e potrebbero inconsapevolmente trasmettere file infetti ad altri presenta rischi comuni per gli utenti.

Fai sempre molta attenzione alle informazioni o ai link per il download di file da una persona il cui computer non è protetto. Evitare di utilizzare un'unità flash o una chiavetta USB su un computer infetto.

Evita siti web e annunci inaffidabili

Un modo comune per gli utenti di scaricare bot malware è attraverso annunci interessanti o link di download che incontrano durante la navigazione nei siti Web. Fai attenzione quando scarichi versioni di software gratuito da siti Web sconosciuti e non fare mai clic su annunci pop-up che affermano che solo loro possono migliorare le prestazioni del tuo computer o risolvere i tuoi problemi di virus da soli. Nella maggior parte dei casi, l'interazione con tali pagine provoca l'installazione di malware sul tuo computer.

Installare un firewall

Un firewall può aiutare a prevenire attacchi dannosi.

Utilizzare un gestore di bot

Le organizzazioni possono bloccare i bot dannosi utilizzando un amministratore di bot. Gli amministratori di bot possono far parte di una piattaforma di sicurezza delle applicazioni Web.

Il bot manager può essere utilizzato per consentire l'uso di alcuni bot ma per impedire l'uso di bot che possono danneggiare il sistema. Per questo, un gestore di bot classifica tutte le richieste sia da parte di esseri umani che di buoni bot, nonché di bot dannosi e sconosciuti noti. Il traffico bot sospetto viene quindi rimosso dal sito dall'amministratore del bot.

Alcune funzionalità di base per la gestione dei bot includono anche la limitazione della velocità IP e i CAPTCHA. Mentre la limitazione della velocità IP limita il numero di richieste dallo stesso indirizzo, i CAPTCHA spesso usano un puzzle per separare i robot dagli umani.

Ricorda, i buoni bot sono una parte importante dell'infrastruttura Internet ed eseguono molte attività utili. Ma i bot cattivi sono difficili da rilevare senza un programma antivirus perché sono progettati per nascondersi bene. Pertanto, è importante essere consapevoli dei rischi causati da bot dannosi e utilizzare sempre buone pratiche di sicurezza informatica.

I programmi antivirus più popolari che puoi trovare sul mercato

Copyright © 2023 Arif Akyüz. All Rights Reserved. | Catch Vogue by Catch Themes